Ritorno al diritto (Italian Edition) by Paolo Grossi

By Paolo Grossi

Ritorno al diritto significa recupero della ineludibile relazione che vincola il diritto alla società e alla storia. Fin dalla rivoluzione francese, infatti, siamo stati soggetti alla mitizzazione del legislatore: l'affidamento nelle sue mani del monopolio della creazione giuridica ha innaturalmente sacrificato il diritto, riducendolo a voce autoritaria del potere politico. È solo durante il Novecento, il secolo pos-moderno, che ha inizio il processo di affrancamento dalla stretta soffocante di un principio di legalità quale espressione dell'imperante assolutismo giuridico e si afferma l. a. libertà da quelle pesanti mitologie che in Italia e in tutta l'Europa continentale hanno plagiato l. a. coscienza collettiva con los angeles connivenza della maggior parte dei giuristi.

Show description

Continue reading


I contratti di collaborazione (Trattato dei Contratti) by P. Sirena

By P. Sirena

L’Opera esamina i profili e los angeles disciplina giuridica della categoria dei contratti di collabo-razione (o cooperazione), quei contratti che hanno a oggetto un’attività di gestione di af-fari altrui, compiuta da una parte contraente (il gestore) nell’interesse dell’altra (il sog-getto gerito).
Il quantity esamina pertanto le fattispecie giuridiche in materia delineate dal codice civile e dalle leggi speciali, quali il mandato, los angeles mediazione, il contratto di commissione, di spedizione e di agenzia, ma anche il contratto di lavoro autonomo, di deposito, di fran-chising e di joint venture.

• AGGIORNATO A: d.lg. 26 marzo 2010, n. fifty nine, in tema di mediazione e che ha abrogato il ruolo ex paintings. 2, l. n. 39/1989; d.l. 31 maggio 2010, n. seventy eight, convertito con modificazioni dalla l. 30 luglio 2010, n. 122, in tema di franchising ed in particolare in tema di con-tratto di rete; d.lg. four marzo 2010, n. 28, in materia di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali (con riferimento in particolar maniera al franchising)
• Aggiornato alla recente giurisprudenza di legittimità del 2010;

Il quantity è arricchito da un Cd-rom in formato PDF, che rende possibile:
• effettuare una ricerca consistent with indici, partendo dalla schermata iniziale e selezionando uno dei seguenti tasti:
– indice sommario. Consente di navigare nei contenuti del quantity, partendo dall’indice sommario: cliccando sul titolo di un singolo capitolo o paragrafo, si può accedere imme-diatamente al testo richiesto (posizionandosi all’inizio del paragrafo selezionato);
– indice analitico. Consente di ritrovare un concetto, partendo da un singolo lemma dell’indice analitico: cliccando sul numero di pagina accanto a ogni voce dell’indice ana-litico, si può arrivare puntualmente alla pagina relativa;
• effettuare una ricerca full-text, utilizzando le apposite funzioni di Adobe Acrobat (con los angeles funzione “trova”) e inserendo le parole o gli estremi da ricercare;
• scorrere tutto il quantity, pagina according to pagina;
• stampare i paragrafi visualizzati partendo dalla ricerca effettuata tramite l’indice sommario.
Per ragioni di tutela del copyright, è consentita los angeles stampa soltanto paragrafo in line with para-grafo e examine su ogni pagina stampata di default il copyright dell’Editore.

Piano dell’opera
• los angeles CATEGORIA DEI CONTRATTI DI COLLABORAZIONE
• IL MANDATO (NOZIONE - GLI ATTI COMPIUTI DAL MANDATARIO NEI CONFRONTI DEI TER-ZI - IL RAPPORTO GESTORIO)
• IL CONTRATTO DI COMMISSIONE
• IL CONTRATTO DI SPEDIZIONE (NOZIONE ED OGGETTO DEL CONTRATTO - I RAPPORTI CONTRATTUALI DI SPEDIZIONE TRA REGOLE confident E PRASSI CONTRATTUALE - GLI OBBLIGHI DELLO SPEDIZIONIERE - I DIRITTI DELLO SPEDIZIONIERE - ALTRI PROFILI DI DI-SCIPLINA)
• L’AGENZIA
• los angeles MEDIAZIONE
• IL CONTRATTO DI LAVORO AUTONOMO (IL CONTRATTO D’OPERA IN GENERALE - IL CON-TRATTO D’OPERA INTELLETTUALE)
• IL DEPOSITO (IL DEPOSITO IN GENERALE - IL DEPOSITO IN ALBERGO - IL DEPOSITO NEI MAGAZZINI GENERALI)
• IL FRANCHISING
• los angeles JOINT VENTURE

Show description

Continue reading


La legislazione elettorale italiana: Come migliorarla e by Carlo Fusaro,Roberto D'Alimonte

By Carlo Fusaro,Roberto D'Alimonte

L’interruzione, dopo solo due anni, della XV legislatura ha confermato i seri
problemi del nostro assetto politico-istituzionale, e in particolare i limiti del
sistema elettorale. Nel contempo, ha mostrato una volta di più quanto sia difficile
riformare los angeles legislazione in vigore. L’aspro dibattito che ha accompagnato questa
conclusione si è soffermato quasi esclusivamente sui vizi macroscopici della legge
elettorale del 2005. Ma los angeles legislazione elettorale non riguarda soltanto i meccanismi di
trasformazione dei voti in seggi. Nel delineare un’agenda organica e completa di
manutenzione della nostra legislazione elettorale, politologi e giuristi, tra i maggiori
esperti italiani in materia, affrontano in questo quantity una serie di temi cruciali per
los angeles funzionalità complessiva del sistema, come le primarie, le candidature, i criteri di
(in)eleggibilità, le "quote rosa", le technique – dal voto nella singola sezione
elettorale alla proclamazione dei risultati – il voto consistent with corrispondenza dall’estero, la
disciplina della campagna elettorale, le spese elettorali e il loro finanziamento, la
formazione dei gruppi parlamentari e l. a. loro coerenza con il voto dei
cittadini.

Show description

Continue reading


Il fallimento e le altre procedure concorsuali vol. 1 (Il by Luciano Panzani

By Luciano Panzani

L’Opera, divisa in sei volumi ed alla sua seconda edizione, approfondisce l. a. disciplina dell’intero diritto fallimentare, attraverso un commento di alto profilo scientifico e di tagli estremamente pratico che tiene conto delle modifiche legislative legate all’introduzione del d.lg. 5/2006 e del d.lg. 167/2007 e ai successivi aggiustamenti previsti da l. 18.6.2009, n. sixty nine, dal d.l. 31.5.2010, n. seventy eight, e dal d.l. 6.7.2011, n. 98.
In particolare, il primo quantity analizza le questioni di carattere generale e si sofferma sui presupposti del fallimento, il giudizio di dichiarazione del fallimento, los angeles revoca e gli effetti del fallimento (sia nei riguardi del debitore che del creditore).
L’opera è aggiornata al d.l. 22.12.2011, n. 212 (convertito in l. 17.2.2012, n. 10) in tema di disciplina della crisi da sovra indebitamento di soggetti diversi dagli imprenditori commerciali, alla l. 27.1.2012, n. three in tema di crisi di sovra indebitamento, alla l. 15.7.2011, n. 111, che ha esteso gli accordi di ristrutturazione e l. a. transazione fiscale agli imprenditori agricoli, d.lg. 6.9.2011, n. 159 che ha introdotto il codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione.
Sia consistent with los angeles materia trattata, sia according to l. a. modalità con cui gli Autori affrontano le questioni, l’Opera si presenta anche come uno strumento di grandissima utilità in keeping with l. a. pratica quotidiana.
Piano dell’opera
Composizione delle crisi da sovraindebitamento
Il presupposto soggettivo del fallimento
Il presupposto oggettivo del fallimento
La sentenza dichiarativa di fallimento
Rigetto dell’istanza di fallimento e mezzi di impugnazione
La revoca della sentenza di fallimento
Gli effetti del fallimento nei confronti del debitore: gli effetti personali
Gli effetti del fallimento rispetto ai creditori

Show description

Continue reading


L'affitto d'azienda: Profili giuridici, economico-aziendali by Francesco Bavagnoli,Caterina de Tilla,Nicola

By Francesco Bavagnoli,Caterina de Tilla,Nicola Ferraro,Patrizia Riva

L'affitto d'azienda oggetto d'indagine sotto il triplice aspetto delle caratteristiche civilistiche, dei profili economico-aziendali, in particolare l'affitto come operazione di finanziamento e il calcolo del congruo canone, delle ripercussioni contabili, in particolare los angeles rappresentazione in bilancio in caso di previsione del conguaglio a very good affitto o in caso di sua mancata previsione secondo i principi contabili domestici e secondo gli IFRS/IAS, e infine dell'affitto d'azienda nella crisi di impresa, ovvero dell'utilizzo dell'istituto in caso di piani attestati (art. sixty seven, comma three, lett.d) l.f.), accordi di ristrutturazione (art. 182-bis, l.f.), concordati preventivi (artt. one hundred sixty e ss. l.f.) e fallimento. Il libro, corredato di un'ampia e aggiornata rassegna di norme di settore, giurisprudenza e casi pratici, costituisce uno strumento indispensabile consistent with imprese, avvocati, commercialisti, consulenti e tutti coloro che si occupano delle operazioni pi ricorrenti nella vita d'azienda.

Show description

Continue reading


Il diritto internazionale umanitario e la guerra aerea by Gianni Angelucci,Luisa Vierucci,G. Angelucci,L. Vierucci

By Gianni Angelucci,Luisa Vierucci,G. Angelucci,L. Vierucci

Il quantity si propone di colmare una lacuna dell'editoria italiana sulle questioni giuridiche che sorgono con l'utilizzo del mezzo aereo nei conflitti armati. L'assenza di una normativa internazionale sulla condotta delle ostilità aeree, nonostante il crescente loro impiego, ha reso necessario dare avvio advert una riflessione sul tema attraverso una raccolta di scritti sui principi fondamentali del diritto umanitario e l. a. loro applicabilità alle operazioni condotte dalle aviazioni e, più in particolare, all'attività di bombardamento aereo. Recenti decisioni giurisprudenziali e los angeles pubblicazione, a cura della Harvard college, del 'Manual on overseas legislation acceptable to Air and Missile battle' sono prova dell'esigenza, avvertita a tutti i livelli, di disporre di un'articolata opera sulla materia.

GIANNI ANGELUCCI, nell'Aeronautica Militare dal 1973, vi ha ricoperto, quale Ufficiale Commissario, i più importanti incarichi previsti. Brigadier Generale dal 2010, insegna materie giuridiche presso i principali Istituti di formazione dell'Aeronautica Militare.
LUISA VIERUCCI, ricercatrice in Diritto internazionale presso l'Università di Firenze e specializzata in Diritto internazionale umanitario, ha pubblicato articoli su riviste scientifiche di prestigio internazionale, oltre advert avere curato un quantity insieme Pierre-Marie Dupuy dal titolo: 'NGOs in overseas legislation: potency in Flexibility?' (E. Elgar, 2008). Ha lavorato con l. a. Croce Rossa internazionale in aree di crisi (Uganda e Uzbekistan) in qualità di esperta di Diritto internazionale umanitario.

Show description

Continue reading


Le società miste pubblico-privato e le operazioni di project by Marco Libanora

By Marco Libanora

Il quantity esamina le partnership pubblico - privato degli enti locali con diversi profili: l'ingresso degli imprenditori privati nelle società pubbliche; los angeles costituzione di società miste in step with los angeles gestione di servizi pubblici o los angeles realizzazione dei progetti; le società miste con l. a. partecipazione di più enti locali e le iniziative di undertaking financing attraverso società di scopo in cui partecipano anche uno o più enti pubblici.
Le analisi sono aggiornate al contesto giuridico successivo alle abrogazioni dei referendum popolari del 12-13 giugno 2011.
L'approfondimento è di carattere interdisciplinare: giuridico, aziendale, fiscale, organizzativo e strategico. Il taglio è operativo e professionale ma con un alto livello di analisi. I temi sono trattati prima a livello teorico e poi nell'ottica delle amministrazioni locali impegnate advert individuare le soluzioni concrete in step with il futuro delle partecipate e le strategie destiny consistent with l. a. gestione dei servizi pubblici.
La privatizzazione parziale delle aziende è anche un'occasione in line with associare più enti pubblici, una delle strategie principali che possono percorrere le amministrazioni di minori dimensioni, l. a. through che il legislatore ha indicato in step with razionalizzare le partecipazioni pubbliche.
Il quantity è anche un utile strumento consistent with le imprese deepest che intendono affrontare il rapporto con gli enti locali. Spesso anche da parte loro esiste il bisogno di conoscere e capire meglio le particolarità, le criticità e i vincoli che caratterizzano le società miste e le attività di gestione dei servizi pubblici.

STRUTTURA

1. Gli investimenti degli enti locali: los angeles crisi e le prospettive
2. L'evoluzione della società mista nell'ordinamento italiano
3. Le partnership pubblico privato
4. Le società miste: società pubbliche o società private?
5. Operazioni preliminari alla Partnership con il privato
6. l. a. realizzazione degli investimenti attraverso PPPI
7. I procedimenti del venture financing
8. L'acquisto e los angeles cessione delle quote
9. los angeles selezione del socio privato
10. Atto costitutivo e statuto delle società miste
11. I patti parasociali
12. Le partnership tra enti locali
13. l. a. governance e il controllo delle società miste
14. Il contratto di servizio
15. Aspetti fiscali dei rapporti tra ente pubblico e società
16. l. a. responsabilità nelle società miste
17. Il d.lgs n. 231/2001 e l. a. sua applicabilità alle società miste
18. Diritto di accesso
19. L'Istituto del fallimento
20. Partecipazioni pubbliche e disciplina degli aiuti di stato
21. l. a. società di trasformazione urbana
Appendice1 Lo Statuto commentato della società mista - Il caso della società a responsabilità con quote correlate
Appendice2 Patto di sindacato dei soli soci pubblici
Appendice3 Patto di sindacato tra tutti i soci, sia pubblici che privati

Show description

Continue reading


Codice delle acque (Ambiente e salute) (Italian Edition) by Luca Ramacci,L. Ramacci

By Luca Ramacci,L. Ramacci

Il Codice delle acque è strutturato organicamente secondo una precisa organizzazione di voci, così da consentire al lettore di potersi orientare agevolmente nel contesto normativo della materia. Questo quantity riporta, in particolare, il testo integrale ed aggiornato del D.L.vo three aprile 2006, n. 152 (Testo Unico ambientale) accompagnato da un'ampia serie di norme complementari, relative a voci fra le quali: Acque di balneazione, Corsi d'acqua, Depurazione, Inquinamento. los angeles completezza della scelta delle norme raccolte e presentate consente di disporre di uno strumento di consultazione agile e aggiornato in step with giuristi, consistent with professionisti del settore ambientale e in keeping with operatori della pubblica amministrazione.

Show description

Continue reading


Dizionario del condominio - Riforma 2013: 150 voci by Massimo Fracaro,Germano Palmieri

By Massimo Fracaro,Germano Palmieri

Attesa da decenni e destinata a incidere non poco in quella diffusissima e non sempre pacifica comunità che è il condominio, los angeles riforma delle norme che regolano i rapporti fra coinquilini è diventata legge nel dicembre 2012, in keeping with entrare in vigore il 18 giugno 2013. Molte le novità significative, anche su argomenti “caldi”: dai requisiti dell’amministratore
alle modalità di convocazione dell’assemblea, dalla detenzione di animali domestici al conto corrente condominiale, dagli impianti in line with los angeles produzione di energie rinnovabili a quelli di videosorveglianza, fino al sito web e al Consiglio di condominio. Di tutti dà conto il quantity, organizzato in voci disposte in ordine alfabetico – da Abbaino a Zerbino, passando in step with Amministratore, Bambini, Millesimi, Regolamento e Spese – che costituiscono una mappa completa e aggiornata in keeping with gestire al meglio i rapporti con i vicini di casa. Ogni voce è analizzata con una ricca serie di informazioni e sottovoci che aiutano a risolvere i casi concreti e quotidiani di tutti coloro che vivono in condominio. according to ognuna vengono riportati gli estremi delle sentenze più significative, sia dei giudici di legittimità che di quelli di merito, da usare a supporto delle proprie ragioni. Uno strumento di rapida e facile consultazione, scritto con un linguaggio semplice e chiaro.

Una guida agile, according to avere a portata di mano tutti i consigli in line with superare contrasti e problemi che puntualmente si manifestano nelle nostre case, senza dover bussare alla porta di uno studio legale o, peggio, finire in giudiziaria.

Show description

Continue reading


L'affidamento dei figli nella separazione e nel divorzio. by DE FILIPPIS BRUNO,LANDI LAURA,LETTIERI ANGELA

By DE FILIPPIS BRUNO,LANDI LAURA,LETTIERI ANGELA LINDA,LUCARIELLO SILVANA,MAURANO RITA,MAZZEI PAOLA,MUTALIPASSI ANDREANA,PENNA CARMELA,PIERRO GIO

L’affido condiviso ha costituito un serio tentativo di conciliare l. a. libertà di porre positive advert un rapporto ormai esaurito con il diritto dei figli di non perdere il doppio e concreto riferimento genitoriale. Prima del 2006, i figli erano solo apparentemente tutelati dal principio secondo cui essi dovevano essere tenuti “fuori” dalla vicenda separativa o divorzile. In realtà, ciò consentiva di ignorarli e lasciava spazio, nel processo, unicamente alle istanze dei genitori.
Con l. a. riforma, non si è posto in discussione, in nome dell’interesse dei figli, il “diritto” dei genitori di divorziare, ma si è facts al predetto interesse, nella fase attuativa della separazione e del divorzio, assoluta prevalenza e priorità.
La natura dei valori in gioco ed il passaggio di un periodo di pace relativamente breve dall’entrata in vigore della legge, inducono a ritenere che los angeles materia sia ancora in piena evoluzione e che nuovi sviluppi nel sociale e, conseguentemente, nell’ambito giuridico, siano ampiamente prevedibili.
La legge fifty four ha tuttavia segnato los angeles direzione entro cui essi, presumibilmente, avverranno, in primo luogo separando los angeles coniugalità dalla genitorialità e consentendo che l’una e l’altra possano autonomamente esplicarsi e vivere l. a. propria vicenda.
Intanto l’interpretazione giurisprudenziale deve fare i conti con il testo di una legge che presenta numerosi punti controversi, anche in ragione dei compromessi e delle rinunce (mediazione familiare), che caratterizzarono l’ultima fase dei lavori parlamentari, all’esito dei quali fu licenziata.
Le scelte function dai tribunali e dalle Corti e l’evoluzione di esse costituiscono, di conseguenza, l’oggetto principale del presente quantity, che aggiorna all’attualità l’esaurita edizione del 2009, tenendo conto di ogni novità legislativa intervenuta nel contesto generale di riferimento (legge 219/2012).

Show description

Continue reading